Fondazione Piacenza e Vigevano conferma 4,5 mln di erogazioni 2023
L'Ente ha tracciato i progetti per l'anno in corso e riepilogato l'attività 2022 a favore della comunità di Vigevano
25/01/2023
Redazione MondoInstitutional
STAMPA

"Le risorse per l’attività istituzionale nel nuovo anno saranno più contenute rispetto a quello appena concluso, poiché il 2022 ha beneficiato di introiti eccezionali e non ripetibili". Lo ha comunicato Roberto Reggi, Presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano, facendo il punto sull'attività svolta l'anno scorso a favore della comunità di Vigevano e tracciando i progetti per il 2023.  
Prosegue Reggi: "Pure nella complessità degli scenari economici e finanziari attuali, saremo in grado di mantenere la quota di risorse per le erogazioni al pari degli anni passati: 4,5 milioni di euro totali, di cui 540mila euro per Vigevano. A questi si aggiungeranno le risorse per i bandi promossi direttamente dalla Fondazione, come il Fondo sociale per lo Sport che sarà replicato nel 2023. Le domande provenienti dal territorio saranno valutate sulla base della loro aderenza alle linee guida delineate nel Documento programmatico previsionale pluriennale (DPP) e secondo i criteri definiti a livello nazionale dalla Carta delle Fondazioni: innovatività, efficienza, sostenibilità, capacità di canalizzare altre risorse, misurabilità degli obiettivi. Si raccomanda pertanto il massimo impegno per realizzare progettazioni di rete, al fine di ottimizzare le risorse e intercettare al meglio i bisogni del territorio. Il welfare rimane il nostro campo d’azione prioritario. In tempi di forte criticità sociale, questa è la prima certezza che ci sentiamo di perseguire".
Nel 2022 la Fondazione ha dedicato particolare attenzione agli interventi in ambito welfare, sostegno alla creazione di reti e sinergie, supporto ai temi culturali e all’istruzione, mettendo in campo circa 815mila euro di risorse a favore della comunità vigevanese. Per l’attività istituzionale nel 2022 la Fondazione ha destinato ai progetti vigevanesi il 12% dei 6 milioni totali, pari a circa 720mila euro, finanziando 46 progetti, rispetto alle 61 richieste di sostegno ricevute. A queste risorse si sono aggiunti oltre 70mila euro deliberati per i bandi promossi dall’Ente in collaborazione con altri partner del territorio. Infine, la Fondazione ha sostenuto il Fondo Vigevano Solidale con un finanziamento di 25.000 euro. La Fondazione sottolinea come nell’attività svolta abbiano avuto grande rilievo le iniziative in ambito welfare, cui è andato il 40% delle risorse a disposizione. Riguardo agli altri settori, il 34% delle risorse è andato a Educazione e Ricerca, e il 26% alla Cultura. Complessivamente, la Fondazione di Piacenza e Vigevano ha erogato risorse per 7,5 milioni di euro nel 2022.
"Dal punto di vista programmatico, il momento storico ci impone un supporto alla rete sociale, che peraltro sul territorio di Vigevano può contare sulla collaborazione di realtà numerose e molto attive. l’area welfare è stata e sarà prevalente, realizzandosi nei settori Volontariato, Anziani e Famiglia, che ci hanno consentito nel 2022 di contribuire a dare una risposta a molte richieste di aiuto e di sostegno provenienti dal territorio, grazie anche a una disponibilità di risorse maggiore rispetto agli anni precedenti", ha sottolineato infine Luigi Grechi, Vice presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

© 2024 MondoInstitutional - Riproduzione riservata
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter periodica, sarai costantemente aggiornato sul mondo degli Investitori Istituzionali. L’iscrizione è gratuita!
Per visualizzare l'Informativa Privacy, cliccare qui

-->